Mooji
Donate

Ladri in una casa vuota

09 Apr, 2018 | 28:21 | Il Toolkit per l’invito

Una persona si fa avanti per confessare che sebbene ritenga di essere in grado di riconoscere l’Essenza dell’Essere quando è da sola, non ci riesce quando si trova in presenza di altre persone, perché l’immagine che ha di se stessa è troppo forte. Questo dialogo incentrato sull’essere da soli e sull’immagine che abbiamo di noi stessi porta a una bellissima e molto potente ripresentazione dell’autoindagine.

Moojibaba illustra ancora una volta come l’autoindagine dimostra con implacabile chiarezza che la mente egoica non è reale e ci riporta in quello spazio aperto e sconfinato che è il nostro stato naturale.

~

Estratto dal satsang:
“Il tuo silenzio mi ha battezzato”
Monte Sahaja, Portogallo ~ 28 luglio 2017