Mooji
Donate

Risvegliato con uno schiaffo

09 Apr, 2018 | 23:21 | Il Toolkit per l’invito

Una persona si fa avanti per condividere un’esperienza comune a molti: per lei a casa era facile lasciarsi andare nell’Essenza dell’Essere, mentre ora che si trova a Monte Sahaja le sembra che la mente sia peggiorata e le impedisca di fare esperienza delle indicazioni di Moojibaba. Mooji spiega che questo è il gioco della dualità, e la fonte di tutti i problemi.

L’apparente dimenticare e ricordare nasce dal fatto “che la responsabilità ricade su colui che lo deve fare. Non è possibile mantenerla. Se così fosse, chi ci riuscirebbe? Nemmeno il Buddha potrebbe.

Persino l’idea di un qualcuno che lo fa viene riconosciuta come tale. Esiste solo “Ciò che è”. È già qui prima ancora che cerchiamo di raggiungerlo.

Contempla, lasciati infondere da “Ciò che è” e dimenticati tutto il resto.”

~

Estratto dal satsang:
Ogni cellula, ogni atomo, è Lui
Monte Sahaja, Portogallo ~ 12 agosto 2017